Governance delle società su AIM Italia

Secondo l’Osservatorio AIM, il 57% delle società AIM presenta un consiglio di amministrazione composto da 4 a 6 consiglieri, il 33% da un numero pari o superiore a 7 membri, il 10% da 3 consiglieri. In media il CDA delle società AIM è composto da 6 membri. Nel 100% dei CDA sono presenti amministratori indipendenti a seguito delle  modifiche regolamentari introdotte a luglio 2020. Le società AIM diverse board (almeno un amministratore donna) sono pari al 65% del mercato (61% nel 2020) e mostrano una rappresentanza femminile pari al 26,7% (17,3% in tutte le società AIM).

L’89% delle società AIM ha previsto in via volontaria nel proprio Statuto la nomina del CDA tramite voto di lista (83% nel 2020). Il 75% delle società AIM prevede il meccanismo del voto di lista per la nomina del Collegio Sindacale.

Visualizza l’analisi dell’Osservatorio AIM